Aiuti economici ai Comuni per frenare l’emergenza sociale
Ammontano a quasi due milioni gli aiuti economici destinati al territorio cremonese per l’emergenza Covid 19. Saranno rogati ai comuni che acquisteranno buoni pasto o alimenti da distribuire alle persone in grave difficoltà economica in questo periodo.  
Coronavirus: a Cremona 59 contagiati già prima del “paziente 1”
È uno studio italiano a rivelare come 59 persone positive al Coronavirus si aggirassero in provincia di Cremona già una ventina di giorni prima del 19 febbraio. I dati ufficiali, intanto, confermano il ridimensionamento del quadro: 22 morti in 24 ore e 26 nuovi contagi.
Alberghi diventano ospedali, si cerca chi li gestirà
Tanti albergatori delle province di Cremona e Mantova hanno risposto all’appello della Ats Valpadana per mettere a disposizione le strutture ai pazienti Covid dimessi ma ancora positivi che non possono tornare a casa. Si cercano opera operatori con esperienza per gestire il servizio di assistenza.  
Coronavirus: ecco la mappa del contagio, al via le cure a domicilio
Coronavirus: ricostruita dall’Ats la mappa del contagio, che da Codogno ha portato il Covid-19 a Cremona e ad Orzinuovi. Intanto, da oggi al via sul territorio anche le nuove Unità Speciali di Continuità Assistenziale, per chi possa essere curato a casa.
Good News – edizione del 28 marzo 2020
Non solo ordine pubblico: come comunicato quest’oggi dai Carabinieri, i militari dell’Arma si sono distinti per interventi concreti a favore della popolazione. Il Ministero di Giustizia ha parlato della raccolta-fondi nel carcere di Cremona. Esempi di umanità e di cuore.
TG CRHOME – EDIZIONE DEL 27-3-2020
In questa edizione di Tg Crhome: dopo quattro giorni di calo, risale la curva dei contagi per coronavirus in Italia; sequestrati dalla Guardia di Finanza 900 kit fasulli per effettuare test per il virus; nel mondo gli Usa superano Italia e Cina per contagi; coronabond, la Ue non trova l’accordo. Sport, campionato verso la chiusura?
Coronavirus: più tamponi, più casi monitorati, ma anche più dimessi
Questa volta a dominare sono i numeri relativi alla provincia di Cremona: quelli ufficiali, diffusi ieri, indicano un incremento nelle vittime e nei nuovi casi di contagio, però sono aumentati anche i tamponi effettuati ed il numero dei dimessi, ormai guariti.