Coronavirus: vietati in bar e tabaccherie videopoker e Gratta&Vinci
Il bollettino ufficiale di ieri parla in provincia di Cremona di 19 morti nel giro di 24 ore per un totale di 217 vittime dall’inizio dell’epidemia e di 84 nuovi contagi per un totale di 2.251 casi. Il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, intanto, ha vietato videopoker e Gratta&Vinci.