Video in primo piano

Coronavirus: fondi per Cremona “salvi”, i dati suggeriscono ottimismo
Il premier Conte aveva parlato di un contributo speciale di 200 milioni di euro per la nostra provincia e per quelle di Brescia, Bergamo, Lodi e Piacenza. Ma nell’elaborazione del decreto, approvato dal Consiglio dei Ministri, ignoti avrebbero inserito anche altri Comuni aggiuntivi, del Veneto e del Sud. L’immediato intervento, dell’on. Luciano Pizzetti e di altri suoi colleghi, ha permesso al presidente del consiglio di correggere in corso d’opera il…
Coronavirus: mercato, dopodomani è solo una prova. Dati sanitari ok.
Mercato: dalla teleconferenza svoltasi ieri tra l’assessore al commercio, Barbara Manfredini, ed il mondo degli ambulanti, non sono uscite certezze, solo problematiche: l’intenzione è quella di riaprire con tutti i banchi e senza transenne, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo una logistica complicata. Intanto, i dati ufficiali sul Coronavirus, diffusi ieri dalla Regione, parlano di zero morti e 15 nuovi casi di contagio nelle ultime 24…
Coronavirus: in 24 ore 12 nuovi casi di contagio e 2 decessi
Secondo le stime ufficiali, diffuse ieri dalla Regione, a fronte di 14.918 tamponi effettuati, sono 12 i nuovi casi di contagio registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Cremona, 2 invece i decessi. Continuano a calare i ricoveri in terapia intensiva. Oggi, forse, ultimo giorno di mercato ridotto con i banchi dei soli generi alimentari: probabilmente già sabato si tornerà al gran completo e senza transenne. Entro domani è…
Coronavirus: ieri per la prima volta zero nuovi contagi a Cremona
Zero nuovi contagi nelle ultime 24 ore in provincia di Cremona: è questo che, per la prima volta, hanno detto i dati ufficiali, diffusi ieri sera dalla Regione. 2 invece i decessi per un totale di 1.084. E, se palestre e piscine resteranno chiuse fino al 31 maggio, Milano annuncia uno stanziamento a fondo perduto, per realizzare nuovi impianti sportivi o per riqualificare gli esistenti. Il bando a luglio. Intanto…
Coronavirus: oggi il grande giorno, anche a Cremona si riapre!
Da oggi, anche a Cremona, si riparte: dopo l’approvazione del decreto da parte del governo, firmata anche dal presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, l’ordinanza che riapre tutte le attività, compresi bar, musei, parrucchieri, estetiste e molto altro. Nelle chiese si torna a celebrare le Messe, hanno riaperto le canottieri, restano chiuse solo palestre e piscine. Resta l’obbligo della mascherina e del metro di distanziamento, sul lavoro la rilevazione della…
Piscina: verso la riapertura della vasca convertibile
Piscina: oggi sopralluogo dell’assessore allo Sport, Luca Zanacchi, e dei tecnici del Comune, assieme ai rappresentanti di Sport Management, per la riapertura della vasca convertibile, primo di una serie di incontri, durante i quali definire le linee-guida per la gestione dell’impianto.
Idrocarburi nel fiume Adda, indagano le autorità competenti
Grave sversamento di idrocarburi nel fiume Adda, tra Pizzighettone e Formigara. L’allarme ambientale è stato lanciato da un uomo, che, transitando in barca nell’area, si è insospettito per l’acre odore percepito. Osservando la superficie dell’acqua, ha notato inquietanti macchie d’olio, galleggiare sul fiume. Le indagini sono in corso.
Teatro Ponchielli: al via le selezioni per scegliere il nuovo Sovrintendente
Chi sarà il nuovo Sovrintendente del teatro Ponchielli? Il prossimo 31 dicembre il prestigioso posto diverrà vacante, giungendo a scadenza il contratto di Angela Cauzzi. Che potrebbe però ricandidarsi, trattandosi di un incarico rinnovabile. Il consiglio d’amministrazione della Fondazione Ponchielli ha deliberato di raccogliere intanto candidature e curricula, tra cui poi, con l’ausilio di una società specializzata, selezionare i migliori, tra i quali individuare il nuovo Sovrintendente.
Follow-up dell’Asst per ex-pazienti di Covid-19 usciti da Terapia Intensiva
L’Asst di Cremona ha istituito un servizio di follow-up per seguire a domicilio gli ex-pazienti di Covid 19 ed, in particolare, quanti siano usciti dalla Terapia Intensiva, siano stati intubati o collegati ad un ventilatore polmonare. Al momento, una trentina i malati in carico.
Lockdown, conto choc per l’economia cremonese, quasi un miliardo
Le stime compiute dall’osservatorio CovidAnalysis sono agghiaccianti: il lockdown imposto, per arginare l’emergenza Coronavirus, sarebbe costato alla provincia di Cremona 973.205.009 euro tra il 22 marzo ed il 26 aprile scorso. Un prezzo altissimo, quello pagato dal Cremonese, come del resto dall’intera Lombardia, la più penalizzata tra le regioni italiane.