consumo

Inflazione: a Cremona più cari trasporti e cultura, in calo l’istruzione
Nel gennaio 2018 i comparti che a Cremona hanno subito il rincaro maggiore su base annua sono trasporti, spettacoli e cultura (+1,5%), calo record invece per l’istruzione (-13,8%). Circa i singoli prodotti, in rialzo olii e grassi (+9,2%), crollo dell’istruzione universitaria (-39,3%).
Inflazione: a Cremona pesanti rincari per i beni di prima necessità
Se a settembre in Italia l’inflazione ha frenato ed ha registrato un 1,1%, ancor di più a Cremona, dove si è attestata alle 0,8%. Purtroppo, però, all’ombra del Torrazzo, i rincari maggiori rispetto ad un anno fa li hanno subiti i beni di prima necessità, come casa, utenze e alimentari.