criminalità organizzata

Impennata nelle estorsioni a Cremona, la mafia preoccupa sempre più
Ne esce con le ossa rotte Cremona dal II Monitoraggio della presenza mafiosa in Lombardia, presentato ieri in Regione. Coinvolti i settori dell’edilizia, del traffico di rifiuti e del gioco d’azzardo. Vera e propria impennata nelle estorsioni, da noi + 74,4% in soli sei anni.
Anche nel Cremonese i tentacoli della ‘ndrangheta e della tratta
Ma che succede a Cremona? Mafia, tratta di clandestini, tutte cose che siamo abituati a vedere al cinema ed, invece, scopriamo essere quelli della porta accanto, come hanno rivelato l’operazione “Nebbia calabra” e la banda sgominata tra Pizzighettone e Soresina.
REATI AMBIENTALI, IN AUMENTO A CREMONA
Le ultime indagini dei carabinieri del Nucleo Operativo  Ecologico di Brescia hanno portato al sequestro di migliaia di metri cubi di terreni trasformati in discariche abusivi di rifiuti pericolosi. Tra criminalità organizzata e sacche di illegalità diffusa, esiste un’emergenza cremonese? Ecco cosa ci ha rivelato il comandante del Noe…