droga

Droga, sempre più gli utenti presi in carico dal Servizio Dipendenze
Forse non è allarme, però che la situazione sia preoccupante è evidente: se nel corso dell’intero 2018 sono stati 526 gli utenti presi in carico dal Servizio Dipendenze Asst di Cremona per uso di eroina, nei soli primi 6 mesi del 2019 sono già stati 386.
Carabinieri: arresto per droga. In casa aveva un vero e proprio “market”
E’ stato sorpreso la notte del 19 agosto in via Seminario, poco dopo essere uscito dal casello della A/21 di Cremona, alla guida della propria auto. R.E, 24enne nato a Cremona, ma residente a Caorso in macchina aveva due grammi di marijuana…A casa invece…
47enne arrestata per spaccio: in casa teneva 70 grammi di droga
E’ stata arrestata in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti una 47enne di Cremona, sposata con un uomo già in carcere. I Carabinieri, nel corso di una perquisizione le han ritrovato in casa 20 grammi di cocaina e 50 di eroina.
Operazione Bad Boys, 5 arresti per rapina, estorsioni e droga
Condotta all’alba di stamani dalla Squadra Mobile di Cremona la brillante operazione “Bad Boys”, che ha condotto all’arresto di 5 romeni, accusati della rapina del giugno 2018 in una villa a Crema, ma anche di altre attività criminali, tra cui estorsioni e spaccio di droga.
Droga: Cremona 5° in Lombardia per tossicodipendenti in trattamento
Cremona risulta quinta in Lombardia per numero di tossicodipendenti in trattamento, 182 in tutto. A rivelarlo, è il Rapporto sulle Tossicodipendenze in Italia, stilato dal Ministero dell’Interno. Molte però anche le strutture riabilitative, sono ben 13 sul territorio.
Droga, a Cremona quadro preoccupante: 1 segnalato ogni 6 è minore
E’ appena uscito, è il rapporto sulle tossicodipendenze in Italia redatto dal Ministero dell’Interno. La situazione di Cremona è preoccupante. Al 31 dicembre scorso risultano 182 tossicodipendenti in trattamento e questa è solo la punta dell’iceberg: 1 segnalato ogni 6 è minorenne.
Droga in carcere, arrestati madre e figlio di Pizzighettone
Inchiesta della polizia di Lodi sullo spaccio all’interno della casa circondariale. Il giro in mano a cinque detenuti che lo gestivano con cellulari e “pizzini”. In manette anche un’infermiera e un agente della penitenziaria. In tutto 19 arresti.