emergenza

Invasione della cimice asiatica, danni per 3 milioni di euro a Cremona
Le stime di Cia Est Lombardia. le perdite vanno dal 30% all’80% del raccolto, ma ci sono aziende che hanno perso l’intera produzione. Chiesto l’intervento di Conte e si pensa a introdurre la vespa samurai come antagonista naturale.
Legionella, rientra l’allarme. La Regione: tutto normale
Mentre la situazione dei ricoveri per polmoniti sta rientrando verso un quadro di normalità in Lombardia, notizie rassicuranti dalla regione arrivano anche sulla legionella dopo i casi di Cremona e quelli più recenti di due pazienti ricoverati all’ospedale di Desio …
Neve: nel weekend previsto nuovo peggioramento
Comune promosso a pieni voti sull’emergenza neve della scorsa settimana. Interventi sulle strade puntuali e risolutivi. Ma se la situazione è stata affrontata al meglio, l’allerta resta alta. Questo fine settimana infatti è previsto un nuovo peggioramento con il rischio anche a Cremona di nuove nevicate.
Migranti: a Cremona altri 36 arrivi in 3 giorni. E’ emergenza abitativa
Immigrazione: a Cremona altri 36 arrivi in soli 3 giorni. 4 sabato, 8 domenica e 24 ieri. Ora però è emergenza abitativa, non si sa dove metterli. La Prefettura sta cercando sistemazioni in città e provincia. Ma non è facile in un territorio, che pure ha fatto la sua parte.
Emergenza Abruzzo, pronti a partire 61 volontari cremonesi. Ma con parsimonia
Mobilitazione generale tra i gruppi di protezione civile di Cremona per l’emergenza neve-sisma in Abruzzo. Ma con parsimonia: si privilegerà chi non rappresenta una spesa e chi è autonomo con mezzi e attrezzature. E’ polemica
Emergenza neve in Abruzzo: partiti i volontari cremonesi della protezione civile
Mobilitazione anche a Cremona per dare aiuto alle popolazioni del Centro Italia e dell’Abruzzo colpiti da una nevicata record e da continue scosse di terremoto. Partita questa mattina la colonna mobile provinciale.
Migranti, la Prefettura chiede di aumentare la capienza delle strutture
Arrivati altri 21 richiedenti asilo. Alle strutture di accoglienza chiesto un ulteriore sforzo. E scricchiola l’accordo tra Prefettura e Comune di Cremona per evitare ulteriori presenze in città. Ecco cosa avviene…