Forza Italia

Niente firma sull’intesa, il Centrodestra non è ancora coalizione
Il vertice è durato oltre due ore, ma alla fine la firma non è giunta: Forza Italia non ha ancora sottoscritto il “Contratto per Cremona” promosso da Lega e Fratelli d’Italia, che a questo punto han tenuto in sospeso l’appoggio alla candidatura a Sindaco di Malvezzi.
Ultimatum a Malvezzi: o la firma o coalizione di Centrodestra a rischio
Centrodestra, accordo a rischio: ad oggi, il candidato Sindaco Carlo Malvezzi non ha firmato il “patto del tramezzino”. Ed ora Lega e Fratelli d’Italia dicono: senza firma, niente coalizione. La parola ora al commissario provinciale di Forza Italia, Massimiliano Salini.
Ecco i punti imprescindibili della Lega per il candidato Sindaco
Alla vigilia del nuovo tavolo del Centrodestra, previsto per domani, la Lega ha giocato d’anticipo e presentato stamani i punti ritenuti imprescindibili per il programma del candidato sindaco. Tra i quali, stop a centri sociali e Consulta Immigrati.
Amministrative 2019: il centrodestra si presenterà unito
Firmato l’accordo tra Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Udc-Noi con l’Italia che sarà valido su tutta la provincia. A Cremona si muovono le civiche: tra queste spunta quella dell’ex assessore all’ambiente Francesco Bordi.
Grandi manovre nel Centrodestra: una nuova lista e cambi di casacca
Presentata la lista denominata “Amministratori del Centrodestra” in vista delle elezioni provinciali in agenda per il 31 ottobre, lista sostenuta da Lega, Fratelli d’Italia e da alcuni ex-forzisti. Intanto, la Lega chiede di non alienare le ex-scuole di Picenengo.
Ora la Strada Sud è riuscita a spaccare anche Forza Italia
La Strada Sud non divide più solo i cremonesi tra favorevoli e contrari ed il Comune dal Comitato Promotore del referendum; ora spacca anche i partiti, come Forza Italia, dove si contrastano i fautori, come Carlo Malvezzi, ed i detrattori, come Carlalberto Ghidotti…
Carlo Malvezzi, grande escluso: oggi deluso,… ma domani Sindaco?
Carlo Malvezzi, quasi 4 mila preferenze nel collegio, 1.221 solo a Cremona città, dove è recordman di consensi personali: è lui il “grande escluso” dal nuovo consiglio regionale, penalizzato dai risultati scarsi del suo partito. Ma ora potrebbe essere il nuovo candidato Sindaco?
Assistenza a scuola ai disabili, il comune “taglia” le coop
Cooperative sociali in subbuglio per l’introduzione di nuovi criteri per il servizio comunale di assistenza e integrazione scolastica di bambini e ragazzi con disabilità. Operatori ridotti da 15 a 4. Forza Italia: “Interessante vedere chi si è salvato”
Dopo-ballottaggi: queste le ricadute a Cremona
Elezioni: Dopo i ballottaggi, Movimento 5 Stelle euforico, pronto a rimboccarsi le maniche. Intanto, il Pd, forte dei suoi Sindaci nelle città capoluogo lombarde, vuol fare pressing sulla Regione. Forza Italia mette i paletti sulla leadership: niente leghisti, occorre un moderato.