immigrazione

Operazione “Oro verde”: vivevano a Cremona 27 braccianti sfruttati
E’ stata denominata “Oro verde” l’operazione, che ha consentito alla Guardia di Finanza di Riva del Garda ed all’Inps di Brescia di incastrare il titolare di una ditta, un consulente del lavoro ed un proprietario terriero, accusati di sfruttare manodopera agricola straniera.
Reati a Cremona, in calo ma aumentano le estorsioni
Presentati i dati di un anno di attività della Polizia di Stato durante la festa di fondazione del corpo: 95 gli arresti e 882 denunce ecco gli altri dati.
La Caritas lancia l’allarme: fondi tagliati, accoglienza a rischio
L’accoglienza è a rischio: l’allarme giunge dalla Caritas di Cremona, che teme la riduzione dei fondi statali da 35 a 23 euro a migrante, poiché questo porrebbe nelle condizioni di non poter più garantire a tutti l’assistenza oggi assicurata.
Accoglienza, migranti ospitati a spese di Caritas
Fa chiarezza don Pezzetti contro chi accusa Caritas e Casa dell’accoglienza di speculare sull’ospitalità data a 150 stranieri in attesa di permesso di soggiorni ma ormai fuori dal sistema nazionale per effetto del decreto Salvini.
Decreto immigrazione, a Cremona già in 10 senza permesso
Gli effetti della nuova normativa sull’immigrazione si sono già fatti sentire in città. Il sindaco a Roma all’assemblea Anci dove si è parlato anche di legge di bilancio: a Cremona un taglio da 1,4 milioni di euro.
Decreto sicurezza, ecco cosa pensano i cittadini cremonesi
Mentre cresce lo scontro tra sindaci “dissidenti” e il ministro dell’Interno Matteo Salvini, abbiamo chiesto ai cittadini cosa pensano del decreto sicurezza che prevede nuove regole all’immigrazione.
Decreto Salvini: Galimberti spera in correttivi al tavolo Anci-Ministero
Galimberti non fa come Leoluca Orlando, sul decreto sicurezza non disobbedisce. Non perché convinto, ma perché costretto, non rientrando “nel potere di un Sindaco” cambiare un decreto approvato dal Parlamento. Spera però in correttivi al tavolo Anci-Ministero.
Anche nel Cremonese i tentacoli della ‘ndrangheta e della tratta
Ma che succede a Cremona? Mafia, tratta di clandestini, tutte cose che siamo abituati a vedere al cinema ed, invece, scopriamo essere quelli della porta accanto, come hanno rivelato l’operazione “Nebbia calabra” e la banda sgominata tra Pizzighettone e Soresina.
Immigrazione clandestina: 4 arresti anche nel Cremonese
Risiedono nel Cremonese 4 dei 10 stranieri arrestati dalla Guardia di Finanza di Lodi, intervenuta di concerto con l’antiterrorismo, perché accusati di far parte di un’organizzazione dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ed al riciclaggio di denaro.