inceneritore

Per smaltire i fanghi, inceneritore da potenziare: politica in fibrillazione
Potrebbe allontanarsi la prospettiva di spegnere l’inceneritore, dopo la proposta di A2A di bruciare qui i fanghi non smaltiti in agricoltura. La giunta Galimberti ha precisato in una nota di non aver ancora dato alcun assenso, ma la Lega ha già annunciato battaglia in merito.
Rifiuti: secondo i dati, inceneritore e differenziata basterebbero…
La discarica di Malagnino è ufficialmente chiusa da 8 anni esatti, quella prevista nelle vicinanze di Vescovato non è mai nemmeno partita, eppure a Cremona inceneritore e differenziata pare che bastino per far fronte ai rifiuti dei cittadini.
Inceneritore: il Comune rassicura, l’indagine epidemiologica si farà
Inceneritore: l’indagine epidemiologica si farà. Ad assicurarlo, è il Comune di Cremona; a farsene carico, sarà l’Ats della Val Padana, come emerso in sede di Conferenza di Servizi. Si parla di un costo di 200 mila euro, nulla è dato ancora sapere sulle tempistiche…
Inceneritore: dopo Brescia, i 5 Stelle chiedono controlli a Cremona
L’indagine per traffico di rifiuti illeciti conferiti all’inceneritore di Brescia, gestito da A2A, ha spinto il Movimento 5 Stelle di Cremona a chiedere controlli anche sull’impianto locale. Ed accusa la giunta d’aver snobbato la sua richiesta di un’indagine epidemiologica.
Inceneritore: scontro in Regione, si è a caccia di una via d’uscita
Inceneritore: nuovo scontro in Regione, bocciata dal consiglio una mozione di Pd e Patto Civico con scambio reciproco di pesanti accuse tra maggioranza ed opposizione. Intanto, dalla fantapolitica spuntano nuove ipotesi, a caccia di una via d’uscita…
Inceneritore chiuso nel 2024? Ipotesi di Lgh, scatenata l’opposizione
Dismettere l’inceneritore entro il 2024: lo ipotizza Lgh in una lettera inviata a Regione, Comune e a Linea Reti e Impianti. Non una promessa, né una scadenza, solo la volontà di metter paletti. L’opposizione, scatenata, dice: la giunta ha tradito le promesse fatte.
L’Isde denuncia: lo smog? E’ un fatto di quantità. Industrie nel mirino
Inquinamento, c’è chi le domande se le pone, eccome. Per questo le Acli assieme a molte altre sigle han promosso un incontro col dott. Giuseppe Miserotti, vicepresidente nazionale dell’Isde. Nel mirino, non tanto il traffico, ma le industrie. Ecco quali. Quanto all’Arpa…
Studio epidemiologico, sotto esame inceneritore e impianti cittadini
Il Comune e l’Ats della Val Padana lanciano uno studio epidemiologico per verificare l’impatto sulla salute che hanno le emissioni nell’ambiente di certe aziende sul territorio di Cremona.