irpef

Cremona: dal primo gennaio via libera al “bonus facciate”
Un’interessante novità è contenuta nella legge di bilancio 2020 che potrebbe favorire anche l’economia locale della nostra città. Si tratta del cosiddetto bonus facciate, una detrazione Irpef, applicabile a tutte le unità abitative
Commissione Bilancio: zero rincari, più investimenti e più multe
Ieri in Commissione Bilancio si è parlato di cifre: zero rincari per Tasi, Tari, Imu, addizionale Irpef e più investimenti in opere pubbliche. Rifiuti: servizio migliore e tariffa puntuale in arrivo. A bilancio più soldi dalle multe, ma è per la nostra sicurezza.
Imposte: niente aumenti per il 2018, in calo la Tari
Si è parlato di imposte, ieri, in Commissione Bilancio: di Irpef, Imu, Tasi e Tari. Ma i cremonesi possono dormire sonni tranquilli, non ci saranno aumenti. Questo, per legge. Lieve calo, invece, per la Tari: -3,5/4% per gli artigiani, 1 o 2 euro in meno per le utenze domestiche.
Bilancio 2016: azzerata la Tasi, ma la Tari peserà di più
Presentato il bilancio di previsione 2016 del Comune di Cremona. La manovra finanziaria prevede il pareggio, il rispetto del patto di stabilità e una riduzione della tassazione: azzerata la Tasi, i cremonesi risparmieranno 226 euro a famiglia, ma ritocco alla Tari di 150 mila euro per coprire l’evasione. Aliquote invariate per Imu e Irpef.