pascoli

Alpeggi: indagati per truffa due imprenditori di origini cremonesi
Un milione e 800 mila euro: a tanto ammonta il valore dei beni e della liquidità bloccati a due imprenditori, originari del Cremonese, con sequestri preventivi finalizzati alla confisca, compiuti dai Carabinieri Forestale. Il reato contestato è quello di truffa aggravata.