pendolari

Pendolari: nuove speranze. “Trenord sarà una priorità”
Disagi continui, cancellazioni all’ordine del giorno, ritardi che non si contano più per i pendolari cremonesi alle prese con un’ ordinaria odissea sui treni…Ma ora nuove promesse arrivano dall’incontro avuto ieri a Roma con il ministro delle infrastrutture Toninelli…
Treni: ora Trenord vuole rendere definitivi tagli e bus sostitutivi
Se prima i tagli erano “di fatto” con soppressioni, cancellazioni e ritardi disumani, ora Trenord li vuole rendere addirittura strutturali e trasformare in definitiva la sostituzione dei treni con autobus, a partire dal nuovo orario invernale. Ma monta la protesta…
Treni, situazione kafkiana. Ed il bus sostitutivo diviene la norma?
Treni, la situazione è ormai kafkiana, disastrosa. Nel caos la Cremona-Brescia con continue cancellazioni, ma anche la Mantova-Cremona-Milano e la Codogno-Cremona non sono da meglio. Pare, intanto, farsi strada il bus sostitutivo come norma e non eccezione…
Treni: il mese inizia male, intanto ecco le “lumache” record di ottobre…
Treni: il mese comincia male con l’ennesima soppressione, questa mattina, del locale Codogno-Cremona, treni in ritardo anche di mezz’ora, bus sostitutivi, coincidenze “saltate” e via elencando. Disagi previsti fino a venerdì compreso. Intanto, ecco i “record” di ottobre…
Pendolari: odissea senza fine. Da ieri cancellazioni a sorpresa
Il buongiorno si vedrà anche dal mattino ma per i pendolari si era intuito già ieri sera quando è stata soppressa la corsa delle 18.40 da Brescia per Cremona che oggi non sarebbe stata, tanto per cambiare, una buona giornata…
Annuncio choc sul treno: divampa la polemica, anche sul denunciante
8 maggio 2018, 9 gennaio 2018, 26 aprile 2017, 2 febbraio 2017: sono le date solo degli episodi più clamorosi e odiosi di aggressioni ai danni dei capitreno, “colpevoli” solo di aver fatto il proprio lavoro. Per questo ora divampa la polemica, dopo l'”annuncio-choc” sul treno…