sanità

Terapia intensiva neonatale, oggi incontro con i vertici regionali
Nel pomeriggio l’incontro tra i primari dell’ospedale e il direttore generale welfare di Regione Lombardia. Si punta ad evitare il declassamento del reparto.  
Ospedale: le criticità ora in consiglio comunale, il Sindaco intervenga
E’ purtroppo ancora l’Ospedale a far notizia. Ora le criticità preoccupano ed alla struttura si rivolgono sempre meno utenti. – 5,8% i ricoveri da fuori provincia, – 15,2% i ricoveri da fuori Regione. Con una mozione due consiglieri-medici chiedono al Sindaco di intervenire.
Donazione organi, Cremona in fondo alla classifica
Cremona è al 77esimo posto tra i 109 capoluoghi di provincia inseriti nel rapporto Indice del Dono del Centro nazionale trapianti per valutare i risultati della raccolta delle dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti attraverso il rilascio o il rinnovo della carta d’identità elettronica.
Terapia Intensiva Neonatale, l’ospedale difende la scelta
Il dg Rossi assicura il mantenimento del reparto e le cure per i bimbi al di sopra dei 1500 grammi. Il responsabile Drera condivide la scelta in linea con le linee guida nazionali e internazionali: pochi casi all’anno per giustificare la presenza a Cremona.  
Legionella: secondo caso a Cremona, ma per ora nessun allarme
E’ giunta dall’Ats la conferma circa il secondo caso di legionella, manifestatosi a Cremona nei giorni scorsi. E, come il precedente, che risale alla scorsa estate, si è verificato in zona Po. Ad esserne vittima, è stato un anziano, subito ricoverato. L’Ats rassicura: nessun allarme.
Good News – edizione del 23 novembre 2019
Omaggio al genio di Giuseppe Verdi al teatro Ponchielli di Cremona: doppio appuntamento, si è aperto con l'”Aida” di Zeffirelli. Da Regione Lombardia oltre 202 milioni per gli ospedali: gli investimenti saranno su interventi strutturali, sicurezza, macchinari e informatizzazione.
Terapia intensiva neonatale: a Cremona reparto ridimensionato
La decisione è della Giunta regionale. il reparto di Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale di Cremona verrà ridimensionato, in ottemperanza al decreto ministeriale 70. Qui resteranno solo i casi di neonati al di sopra dei 1.500 grammi, i casi più critici invece a Brescia.
Influenza, da lunedì al via la campagna vaccinazioni
In Lombardia sono 5.185 i medici di medicina generale che hanno già prenotato nel sistema informativo di gestione la distribuzione dei vaccini per un totale di 900.000 vaccini influenzali e oltre 80.000 pneumococcici. Quest’anno il siero è quadrivalente: 4 Infatti i ceppi in arrivo, due particolarmente aggressivi.