scuola

Cremona: calano i contagi cresce la Cassa Integrazione
Due  nuovi decessi e quattro contagiati in  provincia di Cremona nelle ultime 24 ore.  Nella nostra città dunque si è raggiunta quota 6.400  casi,  stando ai dati di Regione Lombardia. E a Cremona è boom di richieste per la cassa integrazione dei dipendenti…
Good News – edizione del 7 marzo 2020
Mentre le attività di Servizi educativi, Asili nido e Scuole per l’infanzia sono sospesi causa Coronavirus, le maestre han trovato il modo di stare comunque coi loro alunni: la scuola è on line sul sito del Comune, https://www.comune.cremona.it/node/494618 .
Coronavirus: classe in quarantena, dal 2 marzo case di riposo aperte
Coronavirus, il bilancio ufficiale aggiornato ad ieri parla di una settantina di casi nel Cremonese. Tornati a casa i primi 3 pazienti perfettamente guariti. A Soresina un’intera classe elementare si trova in quarantena. Dal 2 marzo case di riposo riaperte alle visite.
Coronavirus, Lombardia Veneto e Friuli chiedono l’isolamento per i bambini a scuola
In una lettera si chiede al Ministro della Sanità che venga applicato un periodo di 14 giorni prima del rientro a scuola da parte degli studenti, di qualsiasi nazionalità, italiani compresi, giunti in Italia dalle aree affette della Cina. Scoppia la polemica politica. La risposta dell’Istituto superiore di Sanità.  
Allarme: per ogni cervello in fuga, 10 casi di abbandono scolastico
Allarme istruzione: in Italia coloro che abbandonano gli studi sono 10 volte di più dei cosiddetti “cervelli in fuga” all’estero, 598 mila contro 62 mila. Lo rivela un’indagine della Cgia di Mestre. “Tiene” la Lombardia: i casi di addio ai banchi sono scesi in 10 anni del 6,2%.
Eduscopio 2019: l'”Aselli” il top per l’Università, il “Galilei” per il lavoro
Diffusi i risultati dell’indagine “Eduscopio 2019”, che ha fotografato 7 mila istituti scolastici, per individuare le eccellenze: a Cremona il top, per chi poi voglia passare all’Università, è il liceo scientifico “Aselli”; per entrare nel mondo del lavoro, invece, il tecnologico “Galilei”.
Asili nido: a Cremona rette più basse di Regione e livello nazionale
Asili nido: se la media regionale è di 366 euro all’anno e quella nazionale di 303, Cremona batte tutti con rette da soli 288 euro ed, oltre tutto, costi invariati rispetto all’anno scorso. Lo ha rivelato l’Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva.
Scuola: bene licei e istituti tecnici, più promossi della media regionale
Anno scolastico 2019/2020, sono in tutto 44.897 gli studenti cremonesi. Alle superiori, il 44,5% dei ragazzi sceglie un liceo, il 40,5% un istituto tecnico, il 15% uno professionale. Agli ultimi esami di Stato, la percentuale di promozione è stata la più alta a livello regionale.