sicurezza

Sicurezza, Polizia Locale: approvato il progetto per bodycam, bici e pc
Approvato dalla giunta comunale di Cremona il progetto per dotare la Polizia Locale di bodycam, bici elettriche e computer per la verifica dei tempi di guida. Ora il tutto verrà presentato in Regione, per chiedere un co-finanziamento, con cui puntare sulla sicurezza.
La jihad è tornata nel Cremonese. Anzi non se ne è mai andata…
Due anni dopo il nostro servizio sul transito nel Cremonese, a Motta Baluffi in particolare, di predicatori radicalizzati, un altro imam, Naser Baftija, di 39 anni, kosovaro, incensurato, residente a Cremona, da noi con un permesso di protezione umanitaria, è stato espulso.
Sicurezza sui treni : forze dell’ordine gratis sui mezzi anche nel 2019
Un protocollo importante quello sottoscritto dal presidente della Regione Lombardia e che prevede che anche nel 2019 gli appartenenti alle Forze dell’Ordine possano circolare gratuitamente sui servizi ferroviari regionali.
Polstrada, un anno di attività. Ancora tanti senza cintura e al cellulare
Nel 2018, sono state comminate 18.906 contravvenzioni al Codice della Strada, 319 contestazioni per l’uso dei telefoni cellulari e 807 contestazioni per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. Non solo attività a Cremona, ma gli agenti cremonesi sono stati impegnati anche in altre città, soprattutto in occasione di calamità naturali o situazioni di particolare gravità, come a Genova per il crollo del ponte Morandi.
Decreto sicurezza, ecco cosa pensano i cittadini cremonesi
Mentre cresce lo scontro tra sindaci “dissidenti” e il ministro dell’Interno Matteo Salvini, abbiamo chiesto ai cittadini cosa pensano del decreto sicurezza che prevede nuove regole all’immigrazione.
Decreto Salvini: Galimberti spera in correttivi al tavolo Anci-Ministero
Galimberti non fa come Leoluca Orlando, sul decreto sicurezza non disobbedisce. Non perché convinto, ma perché costretto, non rientrando “nel potere di un Sindaco” cambiare un decreto approvato dal Parlamento. Spera però in correttivi al tavolo Anci-Ministero.
Treni, torna il problema sicurezza dopo il furto sul Mantova-Milano
E’ stato denunciato dai Carabinieri, che lo hanno fermato alla stazione di Codogno, un nigeriano richiedente asilo, domiciliato presso una struttura per l’accoglienza di Cremona, accusato di furto. E ora torna il problema sicurezza…