sicurezza

FURTI IN CASA: colpi a raffica, ma qualche volta vincono…I “nostri”
Furti a raffica in città, ma qualche volta, vincono i buoni come si suol dire. E’ successo mercoledì pomeriggio. Mentre al Maristella i ladri andavano a segno , ad Olmeneta venivano messi in fuga grazie alle grida dei vicini di casa.
Raffica di furti in città: la polizia intensifica i controlli
Nell’ambito di un più ampio dispositivo di controllo del territorio, le pattuglie della Squadra Volante e i servizi di controllo del territorio hanno intensificato il monitoraggio della città al fine di prevenire qualsiasi tipo di illegalità .
CREMONA: guardie in discarica per evitare gli assalti
Guardie giurate. Siamo arrivati al punto di averne bisogno e di averne ottenuto la presenza a San Rocco, alla discarica, dopo mesi di segnalazioni a proposito di soggetti che spesso hanno infastidito e anche aggredito, chi vi si recava per scaricare oggetti di cui liberarsi.
Sicurezza, controlli stradali a tappeto e Daspo urbano
Week end di controlli a tappeto sulle strade cremonesi da parte della Polizia Stradale per contrastare l’abusi di alcool droghe. Intanto la giunta valuta l’applicazione del Daspo Urbano come provvedimento di allontanamento di soggetti pericolosi.
SICUREZZA:controlli a tappeto della squadra volante sul territorio
Soglia dell’attenzione altissima soprattutto in questo ultimo periodo e così anche  nel corso della settimana appena conclusasi sono stati intensificati, da parte delle pattuglie , i servizi di controllo finalizzati alla prevenzione di qualsiasi tipo di illegalità nel territorio cremonese.
Terrorismo, misure anche per lo stadio Zini
Mentre ormai la copertura della Curva Sud è completata e a 24 ore dalla prima partita della Cremonese in B, stadio Zini attenzionato dalle forze dell’ordine. Misure innalzate per la categoria ma anche per le prescrizioni previste dal Ministero dell’interno in materia di antiterrorismo. Si pensa a installare anche in questa zona barriere in cemento.
Treni, già spesi oltre 16 milioni per la sicurezza. Ve ne eravate accorti?
Treni sempre nell’occhio del ciclone: oggi conferenza-stampa in Regione, i pendolari vogliono un tavolo tecnico, “Business Insider” pubblica intanto uno studio, da cui emerge come la Regione abbia già speso più di 16 milioni nella sicurezza… Ma, commenta, inutilmente.