sicurezza

Infiltrazioni criminali: Cremona scopre di non essere “un’isola felice”…
E’ stato il Prefetto di Cremona, Vito Danilo Gagliardi, ad aprire questa mattina l’incontro con gli amministratori locali, per analizzare la presenza di infiltrazioni criminali sul territorio. Un’attenzione nuova e diversa rispetto a quando, anni fa, si definì Cremona “un’isola felice”.
Catena di maltrattamenti, altri uomini denunciati
Scia di episodi di maltrattamenti, stalking e violenza di genere. Forze dell’ordine impegnate a contrastare il fenomeno. Altri due uomini denunciati e allontanati dalle loro vittime.
Tour della sicurezza, il prefetto visita i luoghi più “a rischio”
In tarda sera il prefetto insieme al questore e ai comandati provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza ha effettuato una serie di sopralluoghi nelle are della città teatro di reati ed episodi rilevanti per sicurezza e ordine pubblico. Presto tavolo tecnico e decisioni.
Sicurezza, Polizia Locale: approvato il progetto per bodycam, bici e pc
Approvato dalla giunta comunale di Cremona il progetto per dotare la Polizia Locale di bodycam, bici elettriche e computer per la verifica dei tempi di guida. Ora il tutto verrà presentato in Regione, per chiedere un co-finanziamento, con cui puntare sulla sicurezza.
La jihad è tornata nel Cremonese. Anzi non se ne è mai andata…
Due anni dopo il nostro servizio sul transito nel Cremonese, a Motta Baluffi in particolare, di predicatori radicalizzati, un altro imam, Naser Baftija, di 39 anni, kosovaro, incensurato, residente a Cremona, da noi con un permesso di protezione umanitaria, è stato espulso.