soldi

Prestiti: nel 2018 i cremonesi han chiesto in media 12.891 euro
Ammonta a 12.891 euro l’importo medio richiesto in prestito dai cremonesi nel 2018: lo rivelano i dati diffusi da Facile.it e da Prestiti.it. Una situazione migliore della media regionale, dove l’importo si alza a 13.225 euro e le rate sono 67.
Cremona “maglia nera” nella richiesta di mutui e surroghe, -7,4%
In netto calo la richiesta di nuovi mutui e surroghe da parte delle famiglie cremonesi: -7,4%, è il dato peggiore in Lombardia contro una media regionale, che segna un +0,4%, ed una media nazionale, che segna un +0,6%: a rivelarlo, è il Barometro Crif sui dati 2018.
Banche: a Cremona prestiti solo ai grossi, che però sono insolventi
Gli ultimi dati disponibili della Banca d’Italia – riferiti al 30 settembre scorso – rivelano come la quota di prestiti ottenuta dai “pesci grossi” sia pari a Cremona al 75,5%, benché questi privilegiati abbiano inciso sul totale delle sofferenze bancarie per il 79,9%.
Le “tre S” di Cremona su cui riflettere: soldi, salute e suicidi
Oggi la situazione, a Cremona, è questa: meno soldi, meno salute, più suicidi. Sono le “tre S”, così come ci vengono fotografate dai dati ufficiali. Due recentissime ricerche, una dell’Istat, l’altra della Link Campus University, inducono ad una riflessione. Pacata, ma da farsi.