spesa

Buoni spesa, l’aiuto fotografa l’emergenza sociale
Sono 2.321 le domande presentate dai cremonesi per ottenere i buoni spesa. Più della metà delle domande sono pervenute dal quartiere Centro. 993 domande sono motivata dall’interruzione lavorativa, a seguire dall’attesa della cassa integrazione, oppure si tratta di partite IVA. Mediamente l’età dei destinatari si attesta tra i 37 e i 55 anni.      
Prodotti freschi e fiori dalle nostre campagne, alle tavole di casa
Gli agricoltori di Campagna Amica e della Coldiretti si sono attivati per consegnare personalmente a domicilio cibi e fiori. Offrendo alle famiglie del territorio, ed in primo luogo agli anziani, un’alternativa alle lunghe code al supermercato…
Inflazione: + 0,1% a Cremona, in aumento i generi di prima necessità
Mentre in Italia l’inflazione a novembre ha registrato una flessione dello 0,2% su base mensile ed un aumento dello 0,2% su base annua, a Cremona le cose sono andate diversamente. Qui ha registrato un incremento dello 0,1%, in aumento i generi di prima necessità.
L’inflazione decelera: stabili, però, i beni di prima necessità
L’inflazione decelera, -0,6% su base mensile a livello nazionale, ancor di più però a Cremona, – 1%, ed un timidissimo rialzo dello 0,1% su base tendenziale ovvero rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Sostanzialmente stabili però i beni di prima necessità.
Inflazione, i rincari hanno riguardato per lo più beni di prima necessità
Se in Italia l’inflazione in agosto è cresciuta solo dello 0,4%, a Cremona le cose non sono andate diversamente, + 0,5%. In compenso, però, i rincari hanno riguardato per lo più beni di prima necessità come pane, carne, salumi, uova e latte.
Inflazione, ancora penalizzate le famiglie e ridotto il potere d’acquisto
Inflazione, a Cremona + 0,3% rispetto al mese scorso, + 1% rispetto allo stesso mese di un anno fa. Rincarano utenze (+ 5,8% su base tendenziale) e trasporti (+ 1,3% su base congiunturale). Ancora una volta sono penalizzate le famiglie e ridotto il loro potere d’acquisto.