Trenitalia

Treni torridi, ma estate da brividi causa ritardi e cancellazioni
Treni: anche questa mattina ritardi sino alla mezz’ora, raggiungere Milano è sempre più un miraggio, compatibile col caldo che fa, ma non con le esigenze di chi viaggia, certo di partire, ma non del fatto di arrivare e soprattutto quando… I pendolari invocano la linea dura.
Deragliamento di Pioltello, difetti evidenziati dai tecnici 11 mesi prima
Circa 11 mesi prima del deragliamento di Pioltello, in cui persero la vita 3 donne e 46 furono i feriti, ovvero a far data dal 15 febbraio 2017 già erano stati segnalati difetti alle Ferrovie. Le ispezioni avevano già evidenziato anomalie proprio nello stesso tratto di binario.
Treni: il 2018 ha chiuso come è iniziato, all’insegna dei ritardi…
Treni, il 2018 ha chiuso come è cominciato, senza novità, confermando anzi le criticità di sempre. Tre le linee cremonesi risultate tra le peggiori con un ritardo medio stimato in 11 minuti, secondo la speciale classifica elaborata dal blog TardaTreno.
Treni: il mese inizia male, intanto ecco le “lumache” record di ottobre…
Treni: il mese comincia male con l’ennesima soppressione, questa mattina, del locale Codogno-Cremona, treni in ritardo anche di mezz’ora, bus sostitutivi, coincidenze “saltate” e via elencando. Disagi previsti fino a venerdì compreso. Intanto, ecco i “record” di ottobre…
Treni: disagi e app improbabili, i pendolari si danno all’arte dello sfottò
Già il caldo di questi giorni abbassa il normale tasso di pazienza di chi sia costretto a viaggiare per lavoro; aggiungiamoci ritardi, soppressioni, disagi ed annunci o app dai contenuti francamente improbabili, ce n’è abbastanza per darsi all’antica arte dello sfottò.
Il generale Inverno vince ancora: treni in ritardo e corse cancellate
Un inverno rigido, certo, ma neanche troppo, come del resto è tipico della stagione: eppure un po’ di gelo basta per appiedare pendolari o farli giungere a destinazione con ritardi anche sino ai 40 minuti. E’ capitato ancora questa mattina sulle linee Treviglio, Parma e Brescia.
Pendolari, una nuova corsa e un elenco dei “desiderata” per il Ministero
Il comitato dei pendolari cremonesi lancia un sondaggio tra i forzati delle ferrovie per scrivere un documento contenente le istanze principali da attuare sul breve e medio periodo. Tra le richieste anche una nuova corsa tra Mantova-Cremona-Milano. Il documento sarà presentato a novembre al ministero, Trenitalia e Trenord