trenord

Treni: ora Trenord vuole rendere definitivi tagli e bus sostitutivi
Se prima i tagli erano “di fatto” con soppressioni, cancellazioni e ritardi disumani, ora Trenord li vuole rendere addirittura strutturali e trasformare in definitiva la sostituzione dei treni con autobus, a partire dal nuovo orario invernale. Ma monta la protesta…
Treni, situazione kafkiana. Ed il bus sostitutivo diviene la norma?
Treni, la situazione è ormai kafkiana, disastrosa. Nel caos la Cremona-Brescia con continue cancellazioni, ma anche la Mantova-Cremona-Milano e la Codogno-Cremona non sono da meglio. Pare, intanto, farsi strada il bus sostitutivo come norma e non eccezione…
Annuncio choc sul treno: divampa la polemica, anche sul denunciante
8 maggio 2018, 9 gennaio 2018, 26 aprile 2017, 2 febbraio 2017: sono le date solo degli episodi più clamorosi e odiosi di aggressioni ai danni dei capitreno, “colpevoli” solo di aver fatto il proprio lavoro. Per questo ora divampa la polemica, dopo l'”annuncio-choc” sul treno…
Treni: disagi e app improbabili, i pendolari si danno all’arte dello sfottò
Già il caldo di questi giorni abbassa il normale tasso di pazienza di chi sia costretto a viaggiare per lavoro; aggiungiamoci ritardi, soppressioni, disagi ed annunci o app dai contenuti francamente improbabili, ce n’è abbastanza per darsi all’antica arte dello sfottò.
Treni: ritardi sopra la media a luglio, agosto comincia peggio…
Ritardi con punte decisamente al di sopra della media dei mesi scorsi, quelli accumulati dai treni a luglio; ma agosto è iniziato ancor peggio con report sui primi ritardi del mese decisamente sconfortanti, tra i 15 ed i 30 minuti sulle tratte riguardanti Cremona.