Cronaca Video in primo piano

Nuoto sincronizzato: i genitori delle atlete lanciano un SOS al Comune

Featured Video Play Icon

I genitori delle ragazze iscritte alla squadra di nuoto sincronizzato hanno lanciato un SOS al Comune di Cremona: le vicende della piscina comunale hanno avuto varie ripercussioni, tra cui anche tariffe divenute per loro proibitive per l’utilizzo della struttura.