atti vandalici

Festa dell’ Unità: cartellone pubblicitario imbrattato. Indaga la polizia
La situazione politica nazionale in grave stato confusionale per così dire, non fa mancare segnali di disagio neanche a livello locale. I cartelloni pubblicitari della festa dell’unità, sono stati infatti imbrattati con scritte ingiuriose lungo via dell’Annona…
Scritte naziste anche sul Duomo. Cremona sfregiata domenica notte
Domenica mattina Cremona e i cremonesi si sono svegliati con i segni di una notte ignorante e becera. Scritte di matrice nazista e fascista nel cuore del centro città che non hanno risparmiato neanche i muri della Cattedrale…
CREMONA: sulle tracce della “baby gang di via San Lorenzo”
Si segue una pista precisa sulle tracce di quella che possiamo definire la “banda di via San Lorenzo”. Gli atti vandalici sulle auto ripresi dalle telecamere di via Gerolamo da Cremona, sono infatti solo l’ultimo episodio di una serie che sta esasperando gli abitanti della zona…
CREMONA:decoro urbano, al via la cancellazione delle scritte dai muri
Ultimi giorni di festa ma non per alcuni addetti del Comune che sono al lavoro sul ponte ferroviario di via Cimitero per eliminare le scritte vandaliche dai muretti lungo la confluenza stradale e sulle scalinate.
Sicurezza sui treni: situazione sempre più critica. Anche a Cremona
Sicurezza sui treni: i dati 2016, appena elaborati, parlano di un’impennata del 40% nel numero di atti vandalici, 23 al giorno, un conto da 6 milioni di euro. E poi scritte allo spray ed aggressioni. A rischio anche la Milano-Cremona-Mantova e la Cremona-Treviglio.
Scritte su banca e procura: gli investigatori sulle tracce di due uomini
All’indomani delle scritte apparse alla Banca Popolare di Cremona di via Cesare Battisti, ma anche  sulla facciata della Procura, in via Jacini, si indaga sull’area anarchica . Dalle  immagini delle telecamere esaminate dalla procura si possono vedere due uomini incappucciati.
CREMONA: Atti vandalici nella notte. Banca Popolare nel mirino
Ecco come si presentava  questa mattina l’ingresso della sede centrale della Banca Popolare di Cremona in via Cesare Battisti.Questa notte  estremisti dell’aerea autonoma, hanno imbrattato bancomat, muri e porte a vetri con scritte anarchiche.