Istat

Effetto Covid: a Cremona + 391% di mortalità rispetto ai 4 anni precedenti
Coronavirus: i numeri sono quelli di una terra piegata dal morbo. Il Rapporto redatto dall’Istat sull’impatto dell’epidemia Covid-19 rispetto alla mortalità totale della popolazione residente indica qui un + 391% d’incremento della mortalità rispetto ai 4 anni precedenti, ciò che colloca purtroppo la nostra provincia al secondo posto in Italia, dopo Bergamo (+ 568%), ma prima di Lodi, Brescia, Piacenza e poi, a seguire, Parma, Lecco, Pavia, Mantova, Pesaro ed…
Inflazione in ripresa: a Cremona male l’aereo, bene l’Università
L’inflazione riprende la sua corsa: a Cremona +0,5% su base mensile (peggio dello 0,4 nazionale) e +0,7% su base annua (meglio dello 0,9 nazionale). Tra i comparti, crollo nell’istruzione (-13,8%), +3% per alcool e tabacchi. Sulle singole voci, male gli aerei e bene l’Università.
Boom di stranieri: a Cremona 3% in più della media nazionale
Emerge una novità dal Rapporto sulla popolazione, elaborato da Provincia, Sistan e Istat e diffuso pochi giorni fa: a Cremona gli stranieri sono l’11%, in Italia solo l’8,3%, quasi il 3% in meno. Il picco a Bordolano, dove gli stranieri sono il 20,75% del totale.
Strade killer per i pedoni: in Italia 10 morti a settimana. E a Cremona?
I dati sono quelli ACI-Istat appena pubblicati e sono davvero preoccupanti: in Italia muoiono attraversando la strada 10 pedoni alla settimana e 375 restano feriti. A Cremona la situazione è sotto controllo, ma, rispettando il Codice, si potrebbe fare di meglio…
Le “tre S” di Cremona su cui riflettere: soldi, salute e suicidi
Oggi la situazione, a Cremona, è questa: meno soldi, meno salute, più suicidi. Sono le “tre S”, così come ci vengono fotografate dai dati ufficiali. Due recentissime ricerche, una dell’Istat, l’altra della Link Campus University, inducono ad una riflessione. Pacata, ma da farsi.