visite

Turismo a Cremona, aumentano gli arrivi ma resta il “mordi e fuggi”
Aumentano le strutture ricettive ed i visitatori ma la provincia di Cremona resta una meta mordi e fuggiI: la permanenza media dei turismi infatti e’ di 1,7 giorni. E’ quanto emerge dal Rapporto sul turismo in provincia per l’Anno 2019 elaborato dall’Ufficio Statistica della Provincia di Cremona. Aumentano i turisti stranieri soprattutto dalla Cina.  
A Cremona Festa della donna all’insegna della prevenzione
8 marzo all’insegna della salute e tutto esaurito per l’iniziativa promossa dall’ASST di Cremona che in occasione dell’ 8 marzo mette a disposizione delle donne visite senologiche, ginecologiche e il pap-test oltre ad altre iniziative di promozione alla salute.
Non resta che ammalarsi… su appuntamento!
Pazienti sempre più impazienti a Cremona: il malumore serpeggia tra gli assistiti dei medici, che ricevono solo su appuntamento. I quali, a loro volta, non fanno altro che applicare l’accordo nazionale di categoria. Alla fine comunque basta il buon senso…